LUGANO – martedi 16 luglio 2019

Il Ristorante Ciani a Lugano ha ospitato la cerimonia di premiazione della seconda edizione del premio dell’Ordine dei Commercialisti del Cantone Ticino (OCCT) per la migliore tesi di Bachelor SUPSI in economia aziendale relativa a temi di interesse per il settore fiduciario-commercialista.

Il premio è stato attribuito alla signora Hanna Keskin per la tesi di Bachelor “Initial Coin Offering (ICO)”, seguita dal relatore Prof. Claudio Cereghetti.

Il premio, dell’ammontare di CHF 5’000, è stato consegnato dalla presidente dell’OCCT Cristina Maderni, alla presenza del Comitato, della Commissione Premi e borse di studi composta da Tiziana Mazza, Andrea Zanoccoli e Mauro Vella.

L’avvento della tecnologia blockchain ha portato a delle nuove forme di raccolta di capitali: le cosiddette Initial Coin Offering (una forma alternativa di crowdfunding che viene eseguita in criptovaluta e che si sta diffondendo in tutto il mondo). La Svizzera, grazie al suo sistema giuridico e fiscale innovativo, sta acquisendo importanza mondiale in quest’ambito così nuovo e poco conosciuto alle masse, diventandone uno dei Paesi più attrattivi per le società in blockchain che pianificano di fare una ICO.

La tesi, attraverso la descrizione del caso pratico RigoBlock, raffigura una piccola guida pratica all’organizzazione di un’ICO in Svizzera e permette di capire quanto le ICO in realtà siano differenti dalle altre forme di finanziamento sia per i motivi tecnologici/funzionali che ideologici.

Il premio è stato istituito dall’OCCT allo scopo di promuovere e favorire lo studio di problemi economici e commerciali di interesse per il settore fiduciario commercialista del Cantone nell’ambito della professione fiduciaria. La SUPSI ha aderito a questa iniziativa che valorizza lo sviluppo di tesi originali con una forte concretezza e rilevanza pratica per un settore importante del nostro territorio.

 

Foto della premiazione, in ordine da sinistra: Mauro Vella, Cristina Maderni, Hanna Keskin e Andrea Zanoccoli.

Foto di gruppo: Gabriele Rigo, Barbara Wicki, Paolo Dermitzel, Patrizia Morosoli, Mauro Vella, Cristina Maderni, Hanna Keskin, Andrea Zanoccoli, Claudio Cereghetti, Carlo Peduzzi e Costante Ghielmetti